Stendino da soffito e stendino a scomparsa

Sicuramente lo stendibiancheria da soffitto è uno degli ultimi modelli usciti sul mercato. Si tratta di un sistema effettivamente particolare e molto intelligente dal momento che va affisso al soffitto e si utilizza solo ed esclusivamente quando ci occorre. Ciò ci permette in buona sostanza di avere uno stendino sempre pronto all’uso, ma senza avere alcun impiccio per casa. Grazie ad un sistema di carrucole specifiche nel caso di stendi panni da soffitto manuale, vi basterà tirare giù con una manopolina la superficie dei fili e andare a stendere la biancheria. Questo strumento può essere anche affisso in qualsiasi zona della casa diciamo, dipende dalla conformazione della vostra abitazione e dalle necessità, una volta terminata la sua funzione può quindi come accennato tornare ad ingombrare uno spazio quasi invisibile, comunque sia ingombra spazio che a tutti gli è effetti non è comunque calpestabile. Dunque si tratta di un magnifico sistema che ci consente di recuperare moltissimo spazio, e tra l’altro ci offre anche un’ampia superficie di stenditura. A seconda delle proprie necessità, diciamo che al momento troviamo anche una variante elettronica di questo stendibiancheria da soffitto, che può essere aperto o chiuso e regolato in altezza grazie all’utilizzo di un telecomando.

Il costo di questo genere di stendibiancheria è leggermente più alto rispetto al primo tipo ma nettamente più pratico e comodo da utilizzare. La superficie di stenditura in questo caso è realizzata quasi unicamente in acciaio, mentre la struttura è in ferro o acciaio inox. Può essere affisso anche in una lavanderia e in una zona della casa dove lo sazio aperto e il passaggio d’aria più frequente aiutano a concretizzare l’asciugatura.

 

Un altro modello di stendibiancheria che può essere facilmente nascosto, sono gli stendini a scomparsa. Diciamo che sono modelli apprezzatissimi da chi vive in appartamenti piccoli e deve ottimizzare al meglio gli spazi vivibili. La particolarità di questo stendi panni sicuramente all’effettivo risiede nel fatto che una volta aperto rende praticabile una superficie di stenditura più o meno ampia. Da chiuso diciamo che può diventare invisibile oppure occupare uno spazio tale da rendersi utile ad un secondo utilizzo. Alcuni modelli una volta riposti infatti diventano spesso degli appendi asciugamani da bagno oppure quadri e ancora mensoline dalla portata esigua.